Ciudad del medioambiente

Museo geologico-forestale e scuola forestale

Concorsi

Dettagli_

 

  • CLIENTE: Región de Murcia
  • PROGETTO: Riccardo Crespi Architetto (AdHocMsl) + Modostudio
  • AREA: 130 ha
  • COSTO REALIZZAZIONE: 16.000.000€
  • FASI: Concorso, 1° premio

Descrizione del progetto_

 

Il concorso per la Ciudad del Medioambiente prevedeva il recupero e messa in sicurezza di una cava di pietra abbandonata situata nel terriotorio del comune di Santomera nella regione di Murcia, e contemporaneamente la realizzazione di un centro informativo eco-medioambientale e di sviluppo sostenibile con una scuola professionale per operatori ambientali.
Il desiderio era di realizzare una vera Città della Sostenibilità che fosse riferimento principale non solo all’interno del panorama spagnolo, ma anche a livello internazionale.

Dopo uno studio approfondito delle condizioni della cava, condotto in collaborazione di un team d’ingegneri minerari, struttuali, geologi e biologi, è risultato subito evidente che il budget messo a disposizione non fosse sufficiente alla realizzazione di tutto quanto veniva richiesto nel programma.

Ciudad del Medioambiente - Santomera, Murcia
Ciudad del Medioambiente - Museo

Per poter utilizzare al meglio le risorse economiche a disposizione, il progetto pertanto prevedeva di investire gran parte del denaro nella costruzione dei due edifici richiesti – il museo geologico-forestale e la scuola per operatori ambientali – e di realizzare un percorso formativo caratterizzato da diversi elementi architettonici.

Essendo praticamente impossibile mettere in opera una vera messa in sicurezza della montagna, si sono studiate attentamente quali fossero le zone realmente a rischio di distacco e caduta massi e quale fosse la distanza massima che questi blocchi avessero raggiunto: è stato così possibile disegnare il percorso educativo ad una distanza adeguata e completamente in aree di totale sicurezza.
Allo stesso modo sono state individuate alcune aree dove invece si sarebbe dovuto intervenire in maniera più sostanziale, non solo da un punto di vista geologico, ma anche nella direzione di un vero e proprio recupero ambientale.

Ciudad del Medioambiente - Santomera, Murcia
Ciudad del Medioambiente - Museo
Ciudad del Medioambiente - Museo
Ciudad del Medioambiente - Museo
Ciudad del Medioambiente - Scuola operatori ambientali

All’interno di queste aree di sicurezza sono state scelte le due più ampie – una nella zona d’accesso e l’altra più avanti nel percorso – dove rispettivamente posizionare la scuola ed il museo.
La scuola si tratta di un edificio di circa 1.700mq “incastonato” nella roccia, suo artificiale proseguimento, nei lati sud ed ovest e aprendo  con una grande vetrata il lato nord. Con l’inserimento dell’edificio nella roccia, abbiamo conseguito che i lati maggiormente esposti ai raggi solari – e pertanto al surriscaldamento diurno – subissero un netto miglioramento della propria inerzia termica dell’edificio; mentre con la vetrata sul lato nord, non solo si è ottenuto una buona illuminazione degli ambienti interni senza i problemi di surriscaldamento, ma si è creata una vista panoramica verso la sierra montagnosa che circonda la Regione di Murcia.

Il museo geologico-forestale risulta essere costituito da due edifici separati per un totale di circa 1.400mq a forma di riccio, i cui “aculei” sono rappresentati da dei prismi a volte apribili per sfrutare l’effetto-camino e permettere la circolazione dell’aria all’interno, altre vetrate per l’ingresso della luce, a volte completamente ciechi per proteggere dal soleggiamento. La distribuzione, distibuzione ed orientamento dei diversi prismi è stata studiata per ottenere il meglio da ciascuna loro caratteristica.

Ciudad del Medioambiente - Tavole concorso
Ciudad del Medioambiente - Studio delle zone di pericolo
Ciudad del Medioambiente - Studio delle zone di recupero

Progetti simili

+

Studio di registrazione

Interior Design
+

Beach Club La Manga

Edifici, Interior Design

Load more